È PRIMAVERA

 
Meditazione sull’orlo di una poesia

Ho potato il rosaio al momento giusto
E ho viaggiato molti giorni,
imparando per sempre
che si deve aspettare biblicamente
l’ora delle cose.
Quando ho aperto la finestra, l’ho visto
Come mai l’avevo visto
Costellato,
pieno di boccioli,
alcuni ormai rosa-pallido
spiando tra i sepali,
gioielli viventi in grappoli.
Il mio mal di schiena,
la mia delusione con i limiti del tempo,
il grande sforzo di farmi capire
si polverizzano
davanti al miracolo ricorrente.
Meravigliose si facevano
Le cicliche peribili rose.
Nessuno mi dissuaderà
Di ciò che all’improvviso ho saputo
Ai margini dei palazzi della ragione:
la misericordia è intatta,
cavalloni di bramosia,
pugni serrati,
altissime ire,
niente ostacola l’oro delle corolle
e credetemi: profumi .
Solo perché è settembre.

 BY BLOG TERRA BRASILIS

Anúncios
Esse post foi publicado em Datas Especiais. Bookmark o link permanente.

2 respostas para È PRIMAVERA

  1. Unknown disse:

    BUON GIORNO BUENA DIAS ISABELLA CARINA DOLCEZZA,il SIGNORE sia con TE, ciaooo by renèèè

  2. Unknown disse:

    BUON GIORNO ISABELL CRISTINA BRASILIERA CARINA COCCOLINA, il SIGNORE sia con TE by RENATO

Deixe um comentário

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logotipo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair /  Alterar )

Foto do Google

Você está comentando utilizando sua conta Google. Sair /  Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair /  Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair /  Alterar )

Conectando a %s