AFRICA

Ogni l’alberello con i suoi frutti

            Non saranno gli aranci della nostra AMICIZIA…ma noi friulani ci accontentiamo della bella riuscita.

             Anche se piccolino  questo alberello…riesce a soddisfare NOSTRI  DESIDERI!!!

GUARDA FRATELLONE RENATINHOOOOOO  CHE GLI  ARANCI SARANNO  DELLA AFRICA  CHE  PUÒ  ESSERE IO HAHAHAHAHAHA

BY IS@

Esse post foi publicado em SENTIMENTOS. Bookmark o link permanente.

3 respostas para AFRICA

  1. Isabel disse:

    Ciao Renatinho  hahahahaha mio  Fratellone amato  , dopo  voglio  conoscere cose da te , aspetto  capire perchè existi tanto  amore  da te per Ada a Ada per te e nulla  è come se aspetta  op  sia  tu  e Ada insieme … Ecco  , ma  che cosa complicata questo  da lei  essere America , tu  sei  Europa e io l\’  Africa , mamma mia , Brasile è come l\’ Africa tu non lo  sai  quanta cosa per scoprire  qui anche hahahahahahha… Va bene ma io  capisco  perchè  hai  scelto  l\’Africa , perchè abbiamo  Misterio lì… Misterio  è l\’altro  nome da tuo  passato  si ? Fratellone  ci  conosciamo  tanto  tempo fa e non conosco  nulla da te é vero … Aspetto  un giorno  essere  una persona  che tu possa affidare … Ma adesso  solo  voglio  la tua felicità va ben …
    Un bacio  in diretta al tuo  cuore  dolce … SMUACKKKKK!
    IS@

  2. Unknown disse:

    BUON GIORNO CARA SORELLINA IS@ , scusa l\’ardire ma è per la metafora che ti ho paragonato alla inesplorata Africa che poi in effetti non è poi tanto inesplorata (forse il centro del Brasile lo è) . Per me è inesplorata e vergine pure LEI (anche se tale non è) . IO sono come L\’Europa vecchia e senza angoli sconosciuti però con tanti posti di natura da ammirare e monumenti a testimonianza di un passato . Che cosa vuoi conoscere di Me che scribacchio qualche poetica senza sfondare , che ho fatto l\’analista chimico nel Ministero in cui lavoro, che ho fatto attività sindacale in un sindacato di sinistra ed attualmente rappresento i lavoratori in base alla legge sulla sicurezza nei posti di lavoro, ecologicamente schierato da sempre lavoro in commissioni di diritti e lavoro della Federazione dei Verdi ma ho referenti anche nella Destra. Nel 2003 nel visitare una esposizione di quadri di paesaggi Istriani mi fecero conoscere l\’Adalgisa fu un vero colpo di fulmine (solo per me) Lei graziosamente accettò la corte però mi chiese se recitavo, negai perchè così era.  Trascorsi i pochissimi giorni dell\’esposizione Lei ritornò al  suo Paesello , le scrissi qualche lettera e ci sentimmo al telefono, e tra l\’altro mi disse di sfogare la mia penna in qualche poesia ed IO accettai la sfida. Poco tempo dopo , anche per i malevoli consigli di qualche disinteressata amica Lei troncò ogni contatto ed ando così per un\’anno. qulache lettera con poesie gli auguri per il compleanno ed a Natale , anche Lei per Natale mi mandò auguri e due parole piene di affetto, si ricominciò a parlare ed Io a scrivere ma sempre a distanza. Il trascorso novembre venne a Roma per una esposizione all\’Ambasciata Egiziana , speravo mi dedicasse più tempo e così non è stato anzi c\’è stata un frattura che è riverberata prima del passato Natale e da allora mi chiama Lei quando le garba. Un giorno, forse, mi presenterò alla sua porta per veder se mi caccia ( e mi caccia se non Le porto un fatto concreto) ma devo avere un lungo, lunghissimo discorso con LEI.
    Ciaooo brasiliera tutta la verità la saprai quando verrai in Italia , qualcosa prima , ma tutto ,tanto è poco, quando avrai i piedi su questo suolo. Salvo che IO non sia sotto l\’ale della pittrice.  smakkk!!!!

  3. Unknown disse:

    era meio fussero du pompelmi!!!!!!!!!!!!!! ahahahahahahahhah pen parlar delle pere

Deixe uma resposta

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logotipo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair / Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair / Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair / Alterar )

Foto do Google+

Você está comentando utilizando sua conta Google+. Sair / Alterar )

Conectando a %s