Cicli felici ed infelici

Esiste un ciclo, a dire il vero ne esistono molti ma di uno in particolare vorrei parlare oggi… questo ciclo nello specifico è quello dell’amore, diffidenza, odio, e di nuovo amore (Kim Ki Duk… docet). Non saprei dire se ne sono immune anche io, per questo magari giudicatemi voi che mi conoscete (invero sono pochissimi i fortunati), da solo non è possibile auto-analizzarsi ovvio, però è importante rilevare l’esistenza di questa ciclotimia sociale fuori del se (che fa qui ci si mette l’accento o no? mannaggia l’italiano…). Sarà per la figura troppo forte, sarà per l’insicurezza che è normalmente generata nell’interlocutore medio o forse per il ragionamento serrato e costante, di preciso non saprei, non potrei e neanche dovrei pormeli in verità certi problemi, sta di fatto che la successione di cui sopra è comune a molti, troppi purtroppo a mio modesto avviso. Io li giudico i più fragili, non vorrei averli mai in mezzo ai piedi, sono inaffidabili, incostanti, pericolosi. Passano dall’idolatria al linciaggio, possono tentare di mandarti dietro le sbarre e poi cercano l’affidabilità della tua spalla per piangerci sopra, sanno voltarti le spalle appena hai un cedimento e ti ronzano sempre intorno quando sei al centro del potere. Eppure tranne alcuni casi fortunati, tocca proprio saperci convivere con questi esserini… e non è facile.

Esse post foi publicado em SENTIMENTOS. Bookmark o link permanente.

Uma resposta para Cicli felici ed infelici

  1. Unknown disse:

    Sei molto confusa non ho compreso neppure qual\’è l\’argomento che volevi prendere in considerazione. Comunque si si dice dell\’Ego dire del "se" con o senza accento non è pertinente.
    Si tutti hanno degli alti e dei  bassi nell\’esplicazione dell\’Amore. L\’Amore è una cosa complessa pensa che non è lineare neppure quello della mamma per il proprio figliolo.
    Una cosa è certa che più Ami il tuo prossimo più Ami "Te Stesso" ed Ami piu l\’Ente Supremo.

Deixe uma resposta

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logotipo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair / Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair / Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair / Alterar )

Foto do Google+

Você está comentando utilizando sua conta Google+. Sair / Alterar )

Conectando a %s