Salute: Ue Conta Denti Ai Cittadini, Il 60% Li Ha Finti

ANSA) – BRUXELLES, 3 APR – Dopo aver indagato l’impatto della crisi sulle vite degli europei e la diffusione della corruzione, la Ue ha deciso di guardare all’igiene orale nei 27 Paesi membri e ha contato i denti ai cittadini, scoprendo che il 60% non li ha piu’ naturali, ma porta dentiere o ha i denti finti.

Secondo un’indagine di Eurobarometro, solo una minoranza di europei, cioe’ il 40%, ha ancora incisivi, molari e canini al loro posto. Il 60% e’ invece dovuto ricorrere al dentista per avere una nuova dentatura, e la maggior parte ha scelto di passare alla dentiera.

Sotto la media Ue gli italiani: solo il 24% ha fatto ricorso ad una dentatura mobile, perche’ in generale gli italiani hanno i denti piu’ sani, dice lo studio. Le abitudini alimentari molto diverse dai Paesi del Nord e dell’Est dell’Europa, dove si mangia almeno sette volte al giorno e si consuma poca frutta e verdura, aiutano gli italiani (assieme ad altri cittadini del Sud Europa) ad evitare le carie.

Ma c’e’ anche il fattore economico che allontana dal dentista: gli italiani, assieme a belgi, greci, danesi, lituani e portoghesi, considerano troppo caro curarsi.(ANSA).

 

Esse post foi publicado em Saúde e bem-estar. Bookmark o link permanente.

Deixe uma resposta

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logotipo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair / Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair / Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair / Alterar )

Foto do Google+

Você está comentando utilizando sua conta Google+. Sair / Alterar )

Conectando a %s